Compact Advanced Adult
Web|Immagini|Shop|Video|Notizie|Wmx|Mobile| Wiki|Add this Engine
 
Social :
 
 
       
Word of the Day :
 
 Add a new definition 

Gian Giacomo Dolcebuono
2012.01.9
   1 up - 0 down   Voto Contro
Voto Contro
  Voto Per
Voto Per
Gian Giacomo Quadri, detto Dolcebuono, è stato uno scultore e architetto svizzero, originario del canton Ticino. Fratello di Giovanni Antonio e abbiatico dell'ingegner Giacomo Antonio Dolcebuono che nel 1396 ideò uno dei primi progetti della facciata della Certosa di Pavia. Noto tra il 1460 e il 1504, svolse il suo apprendistato nella bottega di Giovanni Solari e del fratello Guiniforte Solari, contemporaneamente al suo coetaneo Giovanni Antonio Amadeo con il quale condivise numerosi progetti architettonici. Attivo nel 1467 al Duomo di Milano (Morscheck 1986), nel 1472 è indicato come magistro operante all'"altare di San Giuseppe" in Duomo su disegno dell'Amadeo (Annali, 1877, 276ss), nel 1473 esegue le "decorazioni" per la cappella di chiesa di Santa Maria presso San Celso con Lazzaro Palazzi (Annali, II, 281) e fornisce delle "decorazioni in cotto" per il chiostro grande della Certosa di Pavia. Per l'esecuzione dei bassorilievi della parte destra della facciata della Certosa di Pavia, occorre sottolineare l'importanza del patto di collaborazione del 15 settembre 1473 tra il Nostro e altri quattro artisti: il veterano scultore Giovanni Antonio Piatti, il luganese Giovanni Antonio Amadeo (amico già dai primi anni d'apprendistato), Lazzaro Palazzi e Angelo da Lecco (nato a Lugano!, figlio di Cristoforo), legati in una consorteria determinata dai vincoli parentali e dalle comuni origini comacine: consuetudini risalenti ad Autari (584 d. C. ), re dei Longobardi e all'editto di Rotari che spiegano la secolare specializzazione delle popolazioni dell'Insubria nelle arti murarie e il suo affermarsi sui cantieri medioevali di tutta Europa. Nel 1488 è richiesto per un sopralluogo al cantiere del Duomo di Pavia (Maiocchi, 1937, 334); la costruzione del Duomo di Pavia iniziò nel 1488 sotto la direzione dell'architetto Cristoforo Rocchi, ben presto sostituito dal Nostro e da Giovanni Antonio Amadeo. Il progetto originale, con tre navate nell'asse longitudinale e nel transetto, affiancate da nicchie semicircolari e grande cupola centrale raccordata mediante nicchioni triangolari, riflette anche l'influenza decisa del Bramante, per il quale la cattedrale pavese costituì in pratica una prova generale per la nuova Basilica di San Pietro a Roma. Nell'aprile 1489 con Lazzaro Palazzi sovrintende la costruzione del Tempio Civico dell'Incoronata a Lodi (Novasconi, 1974, 448). Dopo il fallimento dei progetti di Giovanni Nexemperger di Strasburgo, il 13 aprile 1490 con l'Amadeo assume il compito della costruzione della "cupola" e del "tiburio" del Duomo di Milano, terminati il 24 settembre 1500 (Annali, III, 116); quindi dirige i lavori nel cantiere della chiesa di Santa Maria presso San Celso fino all'assunzione dell'Amadeo il 1º febbraio 1494 (Casati, 1870, 38, 40ss, 51, 63, 96, 100ss); il 1º agosto 1497 stima con l'Amadeo una statua di Andrea Fusina (AF, Mastro 848) ed entrambi il 20 ottobre 1497 sono presenti alla consegna del marmo, stimato da Santino da Vigevano, a Cristoforo Solari per dei lavori nella chiesa di Santa Maria delle Grazie, e fornisce all'Amadeo "decorazioni in cotto" per il tiburio delle Grazie(Schofield, 1986, 47ss). San Maurizio al Monastero Maggiore è una chiesa di Milano, un tempo sede del più importante monastero femminile dell'Ordine Benedettino in città, collocata all'angolo tra via Luini e Corso Magenta. Di fondazione antichissima (le prime attestazioni risalgono all'età longobarda, il monastero venne fondato utilizz...

By JungleKey.it, Selezione Italia.
Milo Manara
2012.01.7
   1 up - 0 down   Voto Contro
Voto Contro
  Voto Per
Voto Per
Manara detto Milo è un autore di fumetti italiano, conosciuto in Italia e all'estero per il fascino sensuale delle sue tavole.

By JungleKey.it, Selezione Italia.
Paccheri
2013.06.14
   1 up - 0 down   Voto Contro
Voto Contro
  Voto Per
Voto Per
I paccheri sono un tipo di pasta tradizionale napoletana aventi la forma di maccheroni giganti, generalmente realizzati con semola di grano duro. Il termine deriva del greco antico (da "πας" e "χειρ") dei primi fondatori di Parthenope e ancora usato nella lingua italiana come "pacca", ovvero uno schiaffo dato a mano aperta, senza intenzioni ostili. Da qui il nome del tipo di pasta, dalla taglia molto superiore alla norma, in genere accompagnato da sughi succulenti. I paccheri possono essere anche farciti, di ricotta o altri ingredienti, e serviti con il ragù.

By JungleKey.it, Selezione Italia.
Asia Argento
2012.01.8
   1 up - 1 down   Voto Contro
Voto Contro
  Voto Per
Voto Per
Asia Aria Anna Maria Vittoria Rossa Argento è un'attrice, regista e fotografa italiana.

By JungleKey.it, Selezione Italia.
Asia Argento
2012.01.11
   2 up - 0 down   Voto Contro
Voto Contro
  Voto Per
Voto Per
Asia Aria Anna Maria Vittoria Rossa Argento è un'attrice, regista e fotografa italiana.

By JungleKey.it, Selezione Italia.
Remo Riva
2013.06.1
   0 up - 2 down   Voto Contro
Voto Contro
  Voto Per
Voto Per
Si trasferì presto a Milano dove frequentò l'Accademia di Belle Arti di Brera sotto Wildt un famoso Maestro dell'epoca dal quale però non fu influenzato artisticamente. Il suo grande talento fu presto notato infatti vinse alcuni tra i più prestigiosi premi di quegl' anni. Per la scultura nel 1935 vinse il premio Fumagalli con un'opera intitolata "Il Marciatore" e nel 1944 il Tandardini con "il Combattente". Affermatosi come scultore con i più importanti riconoscimenti ottenne nel 1950 anche il Premio Lissone per la pittura con un quadro pieno di luce" La scolarina", raffigurante una giovinetta. Fece inoltre numerose mostre personali nelle più importanti città - Milano, Bologna, Torino, Voghera, Firenze, Ivrea, Parigi, New York - ed inoltre espose alla XX Biennale di Venezia e alla II e III Quadriennale di Roma ed in molte altre collettive non solo in Italia. Sue importanti opere si trovano in musei e gallerie in Italia e all'estero oltre che in varie collezioni private. Sono opera sua: Il monumento in bronzo ad Alessandro Manzoni nel cortile della biblioteca Ambrosiana (Milano), il busto di Nazario Sauro nel Museo del Castello Sforzesco di Milano (dovuto alla vincita di un concorso indetto dalla Regina d'Italia), La Pietà dell'Angelicum, il Busto di Giuseppe Mazzini erigendo della città di Voghera, il grande busto in bronzo di S.E. il Marchese Mario Mocchi referendario dell'Ordine equestre del S. Sepolcro, collocato nella sede dell'ordine, L'arciere della Galleria d'arte Moderna della città di Milano, il busto di S.S. Pio XII nel museo Vaticano. Sue opere si trovano anche all'Accademia di Brera dove insegnò e alla Pinacoteca Ambrosiana. Ci sono inoltre diversi monumenti nel cimitero Maggiore di Milano. Suo è anche lo spettacolare e maestoso monumento ai Caduti di Tutte le Guerre di Castellanza. Artisticamente nell'arte contemporanea fece parte di una triade con Messina e con Manzù di cui era amico. Il fatto che non ebbe la fama duratura dei suoi colleghi è dovuto oltre che alla sua misantropia, alla sua grande umiltà. Di lui si occuparono i più famosi critici dell'epoca, lodandone sempre lo straordinario talento. Ricordiamo tra gli altri Spartaco Balestrieri, Marziano Bernardi, Luigi Carluccio, Leonardo Borgese, De Grada, Lepore, Carlo Carrà, Galvano, Dragone, e Bonardi ecc. Remo Riva fu grande amico del pittore impressionista trevigiano Aurelio Villanova: fu proprio lui con gli amici pittori Enzo Simonetti e il maestro Juanito Americo Vettore a scoprirne la drammatica morte. Morì all'età di 65 anni solo nel suo studio a Milano sua città d'adozione.

By JungleKey.it, Selezione Italia.
Cannonau Di Sardegna Capo Ferrato
2013.06.8
   0 up - 2 down   Voto Contro
Voto Contro
  Voto Per
Voto Per
Il Cannonau di Sardegna Capo Ferrato è un vino DOC la cui produzione è consentita nella provincia di Cagliari.

By JungleKey.it, Selezione Italia.
Tortano
2013.06.2
   0 up - 1 down   Voto Contro
Voto Contro
  Voto Per
Voto Per
Il tòrtano è un rustico tipico della cucina napoletana. È molto simile al casatiello dal quale si differenzia per la mancanza di uova intere nell'impasto. Attualmente entrambi i nomi, casatiello e tortano, vengono spesso utilizzati come sinonimi, ad indicare un rustico più ricco di formaggi e salumi nella farcitura rispetto alle originarie ricette tradizionali. Il casatiello oltretutto è tipico di Pasqua.

By JungleKey.it, Selezione Italia.
Sabrina Salerno
2013.06.5
   1 up - 1 down   Voto Contro
Voto Contro
  Voto Per
Voto Per
Scoperta da Claudio Cecchetto, è divenuta celebre negli anni ottanta come cantante vendendo 20 milioni di dischi in tutto il mondo e con la partecipazione ad alcuni spettacoli televisivi Italiani quali W Le Donne e Premiatissima. Con il suo debutto in veste di cantante ha successo soprattutto grazie agli album Sabrina, Super e Over The Pop e a singoli di genere Italo Disco come Sexy Girl e Boys (Summertime Love), quest'ultimo raggiunse la terza posizione della classifica Britannica, prima artista Italiana a raggiungere tale risultato. Dopo aver suscitato interesse anche grazie alle sue misure da Pin-Up ed essendo divenuta una delle icone sexy degli anni ottanta, ha proseguito la sua carriera incidendo diversi album, partecipando ad alcuni film e ad altrettanti spettacoli teatrali e televisivi.

By JungleKey.it, Selezione Italia.
Ferrari 458 Italia
2013.06.10
   1 up - 0 down   Voto Contro
Voto Contro
  Voto Per
Voto Per
La Ferrari 458 Italia è un'auto sportiva, con carrozzeria di tipo berlinetta, costruita dalla casa automobilistica italiana Ferrari, dal 2009. L'8 settembre 2011 è stata presentata la versione spyder.

By JungleKey.it, Selezione Italia.
Laura Pausini
2012.01.6
   1 up - 0 down   Voto Contro
Voto Contro
  Voto Per
Voto Per
Laura Pausini è una delle più popolari cantanti italiane e risulta attualmente essere la più famosa a livello internazionale, in particolar modo nei paesi dell'America Latina e dell'Europa. A partire dal suo terzo album, Le cose che vivi, Laura scrive i testi delle sue canzoni in coppia con il suo fedelissimo co-autore Cheope (nome d'arte di Alfredo Rapetti) (figlio del paroliere Mogol), talvolta con altri autori o talvolta scrive testi da sola. Il 3 novembre 2005 ha vinto il Latin Grammy Award, per miglior album Pop femminile con Escucha. In data 8 febbraio 2006 le è stato assegnato il Grammy Award (riconoscimento musicale internazionale considerato equivalente ai premi Oscar cinematografici), per miglior album Pop latino dell'anno con Escucha. L'8 novembre 2007 ha vinto il secondo Latin Grammy Award della sua carriera per miglior album Pop femminile con Yo canto. Il 5 novembre 2009 ha vinto per la terza volta il Latin Grammy Award per miglior album pop femminile con Primavera anticipada. Nel 2006 è stata insignita del titolo di Commendatore della Repubblica Italiana. La sua voce viene considerata tra le più potenti del panorama canoro mondiale. Dall'inizio della sua carriera ha venduto oltre 40 milioni di dischi.

By JungleKey.it, Selezione Italia.
Francesca Bertini
2012.01.9
   1 up - 0 down   Voto Contro
Voto Contro
  Voto Per
Voto Per
Francesca Bertini, pseudonimo di Elena Seracini Vitiello, è stata un'attrice cinematografica italiana dell'epoca del cinema muto. Affascinante, romantica, misteriosa, raffinata ed elegante, Francesca Bertini con la carica e la forza simbolica delle sue interpretazioni, è riuscita a portare il fenomeno divistico italiano a un livello di perfezione.

By JungleKey.it, Selezione Italia.
La Cucina Italiana
2013.06.3
   1 up - 0 down   Voto Contro
Voto Contro
  Voto Per
Voto Per
La Cucina Italiana è uno fra i più noti e autorevoli mensili italiani di gastronomia e cultura alimentare, il primo dedicato esclusivamente al mondo culinario.

By JungleKey.it, Selezione Italia.
Panna Cotta
2013.06.8
   1 up - 0 down   Voto Contro
Voto Contro
  Voto Per
Voto Per
Panna cotta è un tipo di budino italiano, ottenuto unendo panna, latte e zucchero, miscelandoli con gelatina e lasciando raffreddare il tutto. Si tratta di un dolce di origine piemontese, la cui data di nascita è tuttora sconosciuta. Attualmente è diffuso in tutta Italia, dove viene generalmente servito con salsa ai frutti di bosco, caramello o cioccolato. Ricette simili a quella della panna cotta si possono trovare in Grecia, Francia e Inghilterra (blanc manger).

By JungleKey.it, Selezione Italia.
Dalida
2012.01.4
   1 up - 0 down   Voto Contro
Voto Contro
  Voto Per
Voto Per
Dalida è stata una cantante e attrice italiana, nata in Egitto e più tardi naturalizzata francese. È stata una delle maggiori interpreti della musica popolare internazionale. Dal punto di vista timbrico la sua voce da contralto-mezzosoprano era caratterizzata da un'estensione di due ottave e da una tessitura di particolare profondità e intensità espressiva. La cantante avrebbe venduto più di 120 milioni di dischi premiati da oltre settanta dischi d'oro, di platino e di diamante. Tra i molteplici riconoscimenti che le sono stati attribuiti figurano due Oscar mondiali della canzone - ricevuti nel 1963 e nel 1974 per Gigi l'amoroso - nonché, nel 1975, il Premio dell'Académie du Disque français per il brano Il venait d'avoir 18 ans (ispirato al romanzo di Colette Le Blé en herbe, è stato uno fra i suoi brani più conosciuti in Italia con il titolo 18 anni). Insieme a Edith Piaf, Dalida è senza ombra di dubbio la cantante che ha maggiormente contrassegnato la musica leggera transalpina del XX secolo . È stata tête d'affiche (ovvero nome di maggior richiamo) all'Olympia, tempio della musica leggera parigina, negli anni 1961, 1964, 1967, 1971, 1974, 1977 e 1981 (si prospettava un suo ritorno per il 1987, anno della sua morte). Nel 1975 il Québec l'ha indicata come personaggio più popolare, dopo Elvis Presley, e donna dell'anno insieme a Jackie Kennedy (cfr. bibliografia). Nel 1999 è stato allestito lo spettacolo teatrale "Solitudini - Luigi Tenco e Dalida", presso il Teatro Greco di Roma, scritto e diretto da Maurizio Valtieri. Nel 2002 il brano di Dalida Pour ne pas vivre seul è stato inserito nella colonna sonora della commedia musical 8 donne e un mistero (8 femmes) di François Ozon, interpretata da Firmine Richard. Nel 2006 è stato trasmesso un film-TV diviso in due parti e incentrato sulla vita dell'artista, per l'occasione interpretata da Sabrina Ferilli.

By JungleKey.it, Selezione Italia.

 Add a new definition



You write your Wiki.
Your words. Your definitions.

 
Increase your traffic :
give your link too.

 
Rss
 
 

Vote for the best articles.
 
 
 

Against.
 
 
 

No Spam.
 
 
 

Subscribe freely :
Rss

 
  News  

  News  
• Press News... 
 
 
      images   
 
Image.jpg
200 x 150 - jpeg - 75 Ko

 

   Videos   


JungleKey.video
3 min 45 s
 
 

Mom & Dad Project.